Home News Quando per Naomi Watts fu… grano rosso sangue!

Quando per Naomi Watts fu… grano rosso sangue!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:56

Candidata al premio Oscar per le sue interpretazioni in 21 grammi – Il peso dell’anima di Alejandro Gonzalez Inarritu e The impossible di J.A. Bayona, rientra sicuramente tra delle attrici hollywoodiane più richieste degli ultimi vent’anni.

Non a caso, non solo David Lynch l’ha voluta nel chiacchieratissimo Mulholland drive, ma a dirigerla sono stati, tra gli altri, Gore Verbinski, James Ivory, David O. Russell, Peter Jackson, Marc Forster, David Cronenberg, Michael Haneke, Woody Allen, Clint Eastwood e Gus Van Sant.

Ma a Naomi Watts chi glielo avrebbe mai detto che la sua carriera sarebbe stata così ricca di sorprese e prestigiose collaborazioni quando, nel 1996, fu protagonista dello straight to video Inferno a Grand Island di Greg Spence, quarto capitolo della popolare saga horror – tratta dalle pagine di Stephen King – Grano rosso sangue?

Nel film la Watts vestì i panni di una dottoressa tornata a casa nel Nebraska per scopre tutti i bambini in preda a convulsioni e febbri notturne, nonché pronti per uccidere gli adulti che capitano sulla loro strada.

Qui potete vederla nel trailer originale.