Home News “Infinity War”: rivalità sul set tra i Guardiani della galassia e gli...

“Infinity War”: rivalità sul set tra i Guardiani della galassia e gli Avengers

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:04

“Siamo stati dei veri sbruffoni sul set. Ma è stato davvero emozionante veder interagire tutti i supereroi dell’universo Marvel e il fatto che un villain così potente abbia un ruolo chiave nelle vicende dei Guardiani della Galassia ci ha fatto sentire ancora più importanti. Siamo nello spazio e l’assenza di gravità per noi non è certo un problema. Sapete che siamo quindi i più forti”.

Volto di Gamora in Guardiani della galassia, parla Zoe Saldana a proposito di Avengers: Infinity War, il lungometraggio che sancirà l’incontro fra i paladini terrestri guidati dal Captain America interpretato da Chris Evans e i Guardiani della Galassia capitanati da Star-Lord, l’antieroe incarnato Chris Pratt.

Le due combriccole uniranno le forze in un’operazione che tirerà in ballo l’avversario più temibile di sempre, il Thanos di Josh Brolin; ma siamo sicuri che andranno d’accordo?

La sopra riportata dichiarazione della Saldana, infatti, è stata rilasciata proprio durante il tour promozionale di Guardiani della galassia Vol. 2, anticipando il collega Dave Bautista, ovvero Drax Il Distruttore, che ha osservato: “Quando arriviamo sul set, lo facciamo tutti insieme proprio come i Guardiani della galassia. Chiunque si avvicina a noi se la deve vedere con tutto il team, quando invece gli Avengers sono al massimo in due in scena. Noi siamo un team unito dalla chimica. I Russo (Anthony e Joe, registi del film, nda) ci hanno incoraggiato da questo punto di vista. Ci siamo guadagnati il diritto di stare in mezzo ai Vendicatori. Siamo forti come loro, se non di più, perché siamo una famiglia”.

Mentre Pratt, prima di rivelare di temere il semidio asgardiano Thor, si è espresso così: “Siamo i Guardiani, non ci facciamo intimidire da nessuno”.