Home News “Ritratto di famiglia con tempesta”, nei cinema dal 18 maggio

“Ritratto di famiglia con tempesta”, nei cinema dal 18 maggio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30
CONDIVIDI

Ryota, cui presta irresistibile e spavalda goffaggine l’Abe Hiroshi di Thermae Romae, è un loser che sembra uscito dalla penna di Svevo: promessa (non mantenuta) della letteratura, giocatore d’azzardo, investigatore privato per tenersi a galla, ex marito di un’ex moglie che ha esaurito le ingentissime scorte di fiducia, padre maldestro di un bambino che conosce poco, figlio fragile di un’anziana madre amorevolmente rassegnata (Kiki “Signora Toku” Kilin). Basterà una lunga notte di tempesta, con i quattro personaggi obbligati a condividere gli stessi metri quadrati fino all’alba, per attutire gli spigoli del presente e, soprattutto, del futuro?

Dopo Father and Son e Little Sister, ecco dunque Ritratto di famiglia con tempesta (After the Storm) di Kore-eda Hirokazu, una sorridente riflessione sul corto circuito tra i sogni e la vita quotidiana.

Interpretato da Abe Hiroshi, Maki Yoko, Yoshizawa Taiyo e Kiki Kilin, il film sarà presentato in anteprima nazionale il 30 aprile 2017 come evento di chiusura del Far East Film Festival.

Arriverà nei cinema il 18 maggio successivo, distribuito da Tucker Film.