Home Cinema Arriva in dvd “Ciao brother” con Pablo e Pedro

Arriva in dvd “Ciao brother” con Pablo e Pedro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:35

I soldi non fanno la felicità, figuriamoci i debiti.

Ne sanno qualcosa Fabrizio Nardi e Nico Di Renzo, che, meglio conosciuti come Pablo e Pedro e

cabarettisti della scena romana attivi dal 1994, hanno concretizzato con Ciao brother il loro primo lungometraggio da protagonisti, distribuito in sala intorno alla metà del 2016.

Lungometraggio che, scritto da Giulio Base e diretto dal Nicola Barnaba che già si occupò, tra l’altro, di Una cella in due con Enzo Salvi e Maurizio Battista, vede Pablo nei panni del piccolo truffatore Angelo, il quale, dopo essere stato smascherato per una vendita di quadri falsi, è costretto a fuggire a Los Angeles, dove giunge senza soldi e con carte di credito bloccate, arrivando addirittura a dormire per strada.

Fino al giorno in cui, scoperta la impressionante somiglianza con un ricco imprenditore italo-americano deceduto, si presenta presso la sua abitazione spacciandosi per il fratello dell’erede George, interpretato da Pedro e sposato con Patricia alias Benedicta Boccoli.

Un incontro che, ovviamente, fa da motore alla sequela di gag e situazioni comiche destinate a tempestare la oltre ora e mezza di visione, tra toga party, imprevisti con il sake e la divertente sequenza in cui Angelo si trova a dover spalmare la crema solare ad una Mietta (proprio lei, la cantante) in vena di abbronzatura.

Man mano che, in mezzo a frecciatine ai cosiddetti opinionisti ed ironici omaggi agli spielberghiani Jurassic park e Lo squalo, viene ironicamente affermato, tra l’altro, che un miliardario senza cassaforte è come Rocco senza i suoi fratelli e che la donna è come la neve, in quanto è bello vederla arrivare, ma quando ghiaccia sono dolori.

Contribuendo al campionario di esilaranti affermazioni atte ad accompagnare una tanto leggera quanto ritmata commedia che, mirata in maniera evidente a delineare una gradevole storia di amicizia, annovera nel ricco cast anche il Clayton Norcross della soap opera Beautiful, la Emanuela Aurizi di Febbre da cavallo – La mandrakata e, in una breve apparizione, il toscanaccio Massimo Ceccherini.

Corredato di quattro minuti sul set nella sezione riservata ai contenuti speciali, lo rende disponibile su supporto dvd Koch Media in collaborazione con Minerva pictures… per farvi apprendere con il sorriso sulle labbra, tra l’altro, che a un miliardario manca sempre l’ingrediente principale: la fame!

Francesco Lomuscio