Home Cinema “Ciao amore, vado a combattere”: trailer italiano ufficiale

“Ciao amore, vado a combattere”: trailer italiano ufficiale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:30

Un viaggio a ritroso nel proprio passato per sconfiggere i propri fantasmi, una appassionante ricerca interiore che passa attraverso il ring per sconfiggere il più temibile degli avversari. Ciao amore, vado a combattere, l’esordio alla regia di Simone Manetti (montatore di La prima cosa bella e Tatanka) nelle sale italiane per I Wonder Pictures dal 20 aprile.

Il film racconta l’incredibile storia vera di Chantal Ughi, attrice, modella e cantante che in seguito a un momento di forte crisi personale ha trovato nel Muay Thai, la boxe tailandese, un’arma per affrontare i demoni del proprio passato.

«Vorrei dedicare questo film a tutte le donne che hanno subito violenza», ha dichiarato la protagonista. «Vorrei far sapere loro che ci sono modi per combattere il passato e liberarsi, per risorgere dalle ceneri e rinascere».

Presentato in anteprima italiana a Biografilm Festival – International Celebration of Lives, in occasione del quale ha ricevuto il Best Film Yoga Award | Biografilm Italia e la Menzione Speciale per la migliore Opera Prima, Ciao amore, vado a combattere ha ottenuto la nomination nella sezione Cinema del Reale ai Nastri d’Argento 2017 e numerosi altri riconoscimenti in svariati festival cinematografici italiani e internazionali.

Le musiche originali del film sono di Francesco Motta, vincitore del Premio Tenco 2016 e nuovo idolo del cantautorato italiano.

Sinossi

Uno contro uno, la folla che grida il tuo nome, l’avversario di fronte a te. Non c’è scampo, non puoi rimandare, non puoi scappare: devi affrontarlo, una volta per tutte. Chantal Ughi era una modella, un’attrice, una cantante, ma la sua vita apparentemente spensierata nascondeva un passato oscuro. Non bastavano le passerelle, i set cinematografici e i palcoscenici a risolvere quel passato. Ci voleva il ring. È nel Muay Thai, la boxe tailandese, che Chantal ha trovato il modo di affrontare i suoi demoni: trasferitasi in Tailandia, sotto la guida di un maestro locale, al Muay Thai si è dedicata anima e corpo, vincendo quattro titolo mondiali. Ma non le basta, c’è ancora qualcosa da sputare fuori, un’ombra da affrontare, da prendere a calci, precisi e potenti come solo lei sa darne. Chantal torna sul ring, oggi, per riconquistare la cintura di campionessa del mondo; ma questa volta, per vincere veramente, dovrà affrontare il più temibile dei nemici: se stessa.

Di seguito potete vedere il trailer italiano del film.