Home News Channing Tatum e Tom Hardy lasciano “Triple frontier”

Channing Tatum e Tom Hardy lasciano “Triple frontier”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:44

 

L’inizio delle riprese era previsto per maggio 2017, ma Channing Tatum e Tom Hardy hanno rinunciato al film.

Secondo deadline.com, Tatum e Hardy non avevano reagito bene alle modifiche apportate alla sceneggiatura del thriller Triple frontier, tanto che l’attore britannico aveva chiesto agli autori di effettuare “sostanziali cambiamenti” per poter continuare a far parte del progetto.

J.C Chander era stato scelto come regista del lungometraggio, a cui si erano recentemente aggiunti Adria Arjona e Mahershala Ali, protagonista del pluripremiato Moonlight.

In seguito all’addio dei due attori, la Paramount Pictures ha deciso di abbandonare definitivamente il progetto e, per ora, ancora non è noto se il film – scritto da Mark Boal – passerà nelle mani di un’altra casa di produzione.

Le riprese sarebbero dovute avvenire in una zona di confine tra il Paraguay, l’Argentina e il Brasile e, in precedenza, la regia era stata affidata a Katherine Bigelow; mentre Tom Hanks, Will Smith e Johnny Depp erano stati contattati dalla produzione per prendere parte all’operazione… ma senza successo.