Home News “In dubious battle”: James Franco non si lascia demoralizzare dalle critiche

“In dubious battle”: James Franco non si lascia demoralizzare dalle critiche

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:39

“È stata una sfida realizzare questo progetto, sono sicuro che inconsciamente mi ero messo già sulla difensiva”.

Ha osservato questo, in un’intervista con Salon, l’attore e regista James Franco a proposito delle critiche negative nei confronti del suo In dubious battle, ambientato nel 1933 e che racconta la storia di alcuni comunisti che, infiltrati in un gruppo di contadini in piantagioni di frutta, li incitano alla rivolta con risultati terrificanti.

Ispirato a John Steinbeck, un film che coinvolge Ed Harris, Robert Duvall e Selena Gomez e su cui la star aggiunge: “Cosa posso dire? Penso che le cose cambieranno. La mia speranza è che, in qualità di persona creativa e sensibile, il mio spirito resti forte nonostante le critiche. Quando ho iniziato come attore ho ascoltato consigli e opinioni, ma ti possono seriamente demolire. Le critiche non mi demoralizzano”.