Home News Thanos Anastopoulos, Dominique Cabrera e Dagur Kári: il nuovo cinema europeo a...

Thanos Anastopoulos, Dominique Cabrera e Dagur Kári: il nuovo cinema europeo a Bergamo Film Meeting 2017

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:30

La grande vivacità del nuovo cinema europeo protagonista dell’edizione 2017 di Bergamo Film Meeting attraverso le personali di Thanos Anastopoulos (Grecia), Dominique Cabrera (Francia) e Dagur Kári (Islanda). Prende corpo la 35a edizione di Bergamo Film Meeting, che si svolgerà dall’11 al 19 marzo 2017: alla già annunciata ampia retrospettiva dedicata al pluripremiato regista ceco Miloš Forman si affiancheranno le giovani promesse del cinema contemporaneo. Sostenuto anche nel 2017 dall’Unione Europea attraverso il sottoprogramma MEDIA di Europa Creativa, il Festival riserverà infatti uno sguardo particolare al cinema del nostro continente, non solo attraverso le novità della Mostra Concorso e dei film documentari, ma anche con la sezione “Europe, Now!”, che proporrà le personali complete di tre registi emergenti: il greco Thanos Anastopoulos, la francese Dominique Cabrera e l’islandese Dagur Kári.

Ai registi della sezione Europe, Now! Bergamo Film Meeting dedica anche l’immagine ufficiale della 35a edizione, declinata in tre varianti e ispirata alle atmosfere dei film Diorthosi (Correction) di Thanos Anastopoulos, Le lait de la tendresse humaine di Dominique Cabrera e Voksne mennesker (Dark Horse) di Dagur Kári.