Home News I brutti anatroccoli diventati star di Hollywood – parte 2

I brutti anatroccoli diventati star di Hollywood – parte 2

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:50

Dopo la prima parte di ieri, continuiamo a dare uno sguardo alle star hollywoodiane che, in realtà, nascondono un passato in cui erano tutt’altro che affascinanti e desiderabili come ora che dominano le copertine delle riviste ed i tappeti rossi.

Matthew Lewis

Noto per aver interpretato Neville Paciock nella serie cinematografica di Harry Potter, in seguito ha recitato in altri film, come Some Kind of Life (1995) e The Sweet Shop (2010), e in diverse serie televisive.

Nei contenuti extra del dvd di Harry Potter e il prigioniero di Azkaban, Lewis, ha rivelato che per il ruolo di Neville Paciock ha indossato scarpe di due taglie più grandi, delle punte di plastica sulle orecchie per renderle più attaccate alla testa e dei denti finti, anche se in realtà la sua dentatura è rimasta invariata, sia fuori che dentro la scena, fino al 2011 (come testimoniano numerose fotografie).

Però alla fine, da brutto anatroccolo è diventato un bel ragazzo!

MATTHEW LEWIS