Home News Bryan Singer dirigerà nel 2017 il sequel di “X-Men: Apocalypse”

Bryan Singer dirigerà nel 2017 il sequel di “X-Men: Apocalypse”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:36

xmen

Il canadese Journal De Montreal sostiene che – sebbene la 20th Century Fox non abbia annunciato nessun altro cinecomic dedicato alla squadra dei mutanti più famosi della Marvel dopo l’atteso X-Men: Apocalypse – un nuovo capitolo della serie verrà girato a Montreal, nei primi mesi del 2017, da Bryan Singer.

Il regista, in realtà, ha già annunciato che il suo prossimo progetto sarà “20000 leghe sotto i mari”, ma allo stesso tempo, ha assicurato che non abbandonerà gli X-Men.

Quindi, almeno nelle vesti di produttore, il suo coinvolgimento negli eventuali sequel è dato per certo e, inoltre, non è così improbabile che la Fox desideri mettere in cantiere un altro film della saga.

Quale sarà la verità?

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news