Home Cinema Rivelati alcuni dettagli su Hulk in “Thor: Ragnarok”

Rivelati alcuni dettagli su Hulk in “Thor: Ragnarok”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:35

Thor Ragnarok

“Mi piacerebbe farlo, sarebbe davvero divertente. C’è ancora molto da scoprire su questo personaggio. Cerco sempre di pensare a luoghi diversi dove lui potrebbe andare… Sono a caccia di lui continuamente. Non so se succederà ora, ma, ad un certo punto, mi piacerebbe vederlo un film con solo Hulk. Quando facevo Age of Ultron ho girato diverse scene amorevoli con Scarlett e da lì ho capito quale fosse la mentalità complessa del mio personaggio. E poi mi sono reso conto che era Banner il vero uomo e non Hulk. Dunque, non lo escludo un ritorno da solista per il personaggio, diciamo che mi piacerebbe molto farlo”.

Così Mark Ruffalo ha espresso ai microfoni di USA Today il suo interesse a partecipare ad un film da solista di Hulk, citando la rivalità Banner/Hulk come un terreno fertile per l’introspezione.

Film la cui realizzazione non è certo garantita dal fatto che il suo personaggio appaia nel prossimo Thor: Ragnarok, in quanto ha anche spiegato: “In realtà, questo allontana ancora di più l’ipotesi. Non è di proprietà della Marvel, è di proprietà della Universal. Non lo so. Sembra davvero problematico”.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

E, inoltre, ha anticipato: “Non so ancora che storia sarà, ma sarò vicino a lui (Loki) e Thor, poi, sarò un po’ di qua e un po’ di la. Non conosco ancora i dettagli della trama. Ho parlato con Taika (Waititi, il regista) e un po’e mi piace dove si sta dirigendo con il film. … Con Chris (Hemsworth) ho davvero un buon rapporto; anche con Tom Hiddleston devo dire mi ci trovo molto bene. Quindi, sarà un sacco divertente fare avanti e indietro, in particolare con Taika, che lo fa davvero bene”.

Ma non ci resta che attendere il film, che inizierà la pre-produzione nel Queensland, in Australia, nel gennaio 2016.