Home Cinema Arriva direttamente in blu-ray “Un tuffo nel passato 2”

Arriva direttamente in blu-ray “Un tuffo nel passato 2”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:30
CONDIVIDI

Un tuffo nel passato 2

Con John”Alta fedeltà”Cusack, il Rob Corddry di “Notte brava a Las Vegas”, il Craig Robinson di “Zack & Miri – Amore al primo sesso” e il giovane Clark Duke di “Sex movie” catapultati nel 1986 dai magici effetti di un idromassaggio nel corso di una notte trascorsa in un vecchio albergo di montagna, “Un tuffo nel passato” di Steve Pink approdò nelle sale cinematografiche tricolori nell’estate del 2010, portando una divertente, inedita miscela di umorismo scollacciato post-“American pie” e tematica dei viaggi nel tempo cara al mitico “Ritorno al futuro”, dal quale recupero Crispin”George McFly”Glover per porlo in un ruolo secondario.
Fuori sia quest’ultimo che il succitato Cusack, al posto del quale entra in scena l’Adam Scott di “Piranha 3D” per vestire i panni del figlio, sempre sotto la regia di Pink arriva direttamente su supporto blu-ray – distribuito da Paramount – “Un tuffo nel passato 2”, che, proprio come il primo sequel del super classico interpretato da Michael J. Fox e Christopher Lloyd, vede i protagonisti impegnati ad intraprendere un’escursione nel futuro.
Nel 2025, precisamente, dove, emulando il plot dello schwarzeneggeriano “Terminator”, approdano nel tentativo di fermare qualcuno che ha provveduto a tornare indietro di dieci anni per rovinare tragicamente quello che era diventato il loro positivissimo presente, tempestato di successo e ricchezza.
E, mentre troviamo in scena, tra gli altri, il veterano Christian Slater, anche stavolta non manca una piccola apparizione per l’icona della risata a stelle e strisce degli anni Ottanta Chevy Chase, già presente nel capostipite e qui coinvolto in un secondo capitolo il cui grottesco, futuristico campionario include automobili Smart che si pilotano da sole, l’ospedale “Saint Nicolas Cage” (!!!) e un particolare allucinogeno chiamato Coccinella elettrica.
Senza dimenticare un evidente attacco nei confronti dei sempre più estremamente disgustosi reality e show televisivi, fino agli spassosissimi titoli di coda di una nuova fanta-comica avventura il cui disco in alta definizione riserva non pochi contenuti speciali… da otto minuti di papere a cinque di making of, passando per quattro scene eliminate ed i due ricchi dietro le quinte “Il futuro visto dalla vasca!” e “Ora sei nella vasca idromassaggio!”, il primo diviso in cinque parti, il secondo in dieci.

Francesco Lomuscio