Home Cinema “Trivial – Scomparsa a Deauville”: l’inedito thriller di Sophie Marceau in dvd

“Trivial – Scomparsa a Deauville”: l’inedito thriller di Sophie Marceau in dvd

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30

TRIVIAL

Passata dietro la macchina da presa per il drammatico “Parlami d’amore” (2002), la stella de “Il tempo delle mele” (1980) e del bondiano “Il mondo non basta” (1999) Sophie Marceau è poi tornata ad occuparsi di regia con “Trivial – Scomparsa a Deauville” (2007), definito “Un thriller che ha un’anima originale e personale” dallo storico periodico francese “Paris match”.
Thriller che vede protagonista l’highlanderiano Christopher Lambert nei panni del detective Jacques Renard, in crisi in seguito alla prematura scomparsa della moglie e che una sera viene avvicinato da una misteriosa donna incarnata dalla stessa regista.
Donna che lo invita ad indagare sulle strane attività dell’Hotel Barriere, implorandolo di visitare la camera 401 e segnando, così, l’inizio di un intrigo a tinte noir e quasi horror destinato ad estendersi per oltre un’ora e quaranta di visione.
Perché, al suo arrivo, l’uomo non solo scopre che il proprietario dell’albergo è scomparso da quarantotto ore in maniera alquanto sospetta, ma anche che la gestione della struttura è passata nelle mani del figlio, la cui madre morì trentasei anni prima in circostanze mai chiarite.
Figlio che si ostina a ripetere che nel posto non esiste nessuna camera 401, mentre l’investigatore, immerso in una cupa atmosfera impreziosita dalla fotografia darkeggiante del veterano Laurent”Il concerto”Daillard, scopre una serie di strani indizi che conducono a qualcosa di decisamente sinistro.
Fino all’inaspettata conclusione di un’operazione che, mai arrivata nelle nostre sale cinematografiche, è Nuova Alfabat a rendere disponibile su supporto dvd con trailer e galleria fotografica quali contenuti extra.
E nel cast vi figura anche il Robert Hossein della popolare saga “Angelica”.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Francesco Lomuscio