Home Cinema La webserie “Under” in un unico film in home video

La webserie “Under” in un unico film in home video

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:30
CONDIVIDI

Under

Dieci episodi da cinque minuti ciascuno derivati da un romanzo scritto dalla esordiente Giulia Gubellini, con evidenti influenze dalle popolari saghe letterarie “Hunger games” e “Divergent”, rispettivamente a firma di Suzanne Collins e Veronica Roth.
È la webserie “Under”, che, diretta nel 2014 dall’Ivan Silvestrini sceneggiatore di “Niente può fermarci” di Luigi Cecinelli e regista di “Come non detto”, confluisce nel lungometraggio “Under – The movie”, reso disponibile su supporti dvd e blu-ray da Koch Media.
Un urban fantasy ambientato nell’Italia del 2025, dove Alice alias Valentina Bellé si risveglia in un bunker insieme a dodici giovani detenuti dei Centri Rieducativi più pericolosi del paese, tra divise grigie, cibo in scatola e il tempo che non sembra mai passare in attesa delle ore 17.00.
Perché è in quel momento che, ogni giorno, due sfidanti sono chiamati a lottare all’interno della gabbia, protagonisti del mortale reality show del titolo, nel quale si sopravvive soltanto uccidendo e da cui sembra quasi impossibile fuggire.
E, con un cast comprendente, tra gli altri, gli ottimi veterani Gianmarco Tognazzi e Giorgio Colangeli, la brava Marta”Il rito”Gastini e la Chiara Iezzi del popolare duo musicale Paola e Chiara, qui al suo esordio da attrice, è una claustrofobica ambientazione sulla scia del franchise horror thriller “Saw” a dominare i circa settanta minuti di visione.
Circa settanta minuti di visione da un lato atti a privilegiare i dialoghi nel crescendo di tensione, dall’altro a sfruttare le cupe, efficaci atmosfere garantite dalla buona confezione tecnica generale.
Con contenuti speciali rappresentati da un breve dietro le quinte e da interviste alla già citata Bellé ed agli altri interpreti Jose Dammert, Matteo Martari e Lucrezia Pivato.

Francesco Lomuscio