Home News “Hope lost” world première – 20 febbraio Los Angeles

“Hope lost” world première – 20 febbraio Los Angeles

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:30

danny Trejo Cosetta Turco Mischa Barton Andrea Iervolino Monika Bacardi Michael Madsen david Petrucci CS Hope Lost 3 comp

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

AMBI Pictures di Andrea Iervolino e Monika Bacardi presenterà il film “Hope lost” il giorno 20 febbraio 2015, in anteprima mondiale, al Los Angeles Italia 2015, appuntamento delle eccellenze italiane e globali a Hollywood organizzato da Pascal Vicedomini e che da anni precede la notte degli Oscar. Il giorno 23 febbraio, invece, il film sarà dall’altra parte del mondo, in Russia, per l’anteprima europea al Festival di Hanti-Mansiysk. “Hope lost” è un film dalla forte tematica sociale, diretto dal giovane David Petrucci, che vanta un cast del calibro di Mischa Barton, Micheal Madsen, Danny Trejo, Daniel Baldwin, Andrey Chernishov e le italiane Francesca Agostini e Alessia Navarro. Prodotto da Andrea Iervolino e Cosetta Turco, in collaborazione con Monika Bacardi. Il 23 febbraio, invece, il film sarà presentato in Russia, durante il Festival di Hanti-Mansiysk nel quale Mischa Barton concorrerà per il premio di Miglior Attrice, per la sua difficile interpretazione nel ruolo di una prostituta dell’Europa dell’Est. La AMBI Pictures ha da poco chiuso l’accordo per finanziare e produrre con la Rabbit Bandini Production e la That’s Hollywood Pictures, il film “In dubious battle”, diretto e interpretato da James Franco e con attori del calibro di Selena Gomez, Vincent D’Onofrio, Robert Duvall, Ed Harris, Bryan Cranston and Danny McBride. “Hope lost” è la storia di una giovane ragazza rumena che sogna di diventare un’attrice ma si troverà coinvolta in un vortice di violenza e sfruttamento. Una notte in un club, incontra Gabriel (Andrey Chernyshov), che afferma di essere un produttore e vuole lanciarla in uno show televisivo che sta girando in Italia. Ma arrivata lì scopre di essere stata venduta ai protettori Manol (Michael Madsen) e Marius (Danny Trejo) e costretta a guadagnare per loro facendo la prostituta sulla strada. L’unico barlume di speranza per Sofia è la sua amicizia con Alina (Mischa Barton), e un’altra giovane vittima, Eva. Le cose peggiorano con l’arrivo di Ettore (Daniel Baldwin), che fa un patto con i protettori per vendere le ragazze di nuovo al miglior offerente – questa volta per recitare in un film snuff, commissionato da un acquirente molto ricco e pericoloso.