Home Cinema La inedita posseduta Grace in dvd

La inedita posseduta Grace in dvd

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:30

Grace

Si comincia con una sequenza di parto e, subito dopo, ci si sposta a diciotto anni più tardi.
Ma la vera particolarità di “Grace – Posseduta” (2014) di Jeff Chan arriva una volta superato il prologo, quando ci accorgiamo che la oltre ora e venti in questione si costruisce totalmente attraverso la soggettiva della protagonista.
Protagonista che, con le fattezze della Alexia Fast vista nel cruisiano “Jack Reacher – La prova decisiva” (2012), altro non è che la matricola del college riportata nel titolo, bella ed ingenua, oltre che impegnata a confrontarsi per la prima volta con la cultura del campus e una coinquilina molto estroversa.
Ma anche con un demone che, impossessatosi del suo corpo scatenando il caos, arriva a riportarla nelle grinfie della fredda e severa nonna, in fissa con le rigide regole della chiesa come la Piper Laurie di “Carrie – Lo sguardo di Satana” (1976) e nei cui panni troviamo la Lin Shaye di “Insidious” (2010).
Del resto, insieme al Chris Ferguson che già lo aveva affiancato per la realizzazione di “Videoblog di un vampiro” (2013) di Derek Lee e Clif Prowse, è il Brian Kavanaugh-Jones che è stato proprio produttore esecutivo della ghost story diretta da James Wan e dei suoi due sequel a finanziare questa rilettura in POV delle tematiche care a “L’esorcista” (1973) di William Friedkin.
Perché, come c’era da aspettarsi, man mano che scopriamo la maniera in cui la giovane Grace, in preda a pensieri occulti e distruttivi, sia anche perseguitata dalla morte della madre, non manca neppure l’esorcismo di rito nel corso di uno spettacolo che, superato l’avvio da teen horror, si concentra, appunto, sulla tragica situazione della ragazza.
Spettacolo tecnicamente valido e sufficientemente veloce che, comprendente nel cast il Joel David Moore di “Avatar” (2009) e del sanguinolento slasher “Hatchet” (2006) calato nel ruolo di un diacono, sguazza tra inquietanti visioni e qualche cadavere sprso (insieme al liquido rosso, ovviamente).
Inedito cinematografico, è Sony pictures Home Entertainment a renderlo disponibile su supporto dvd italiano.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Francesco Lomuscio