Home News Sesso, trasgressione e violenza in dvd con “The Canyons”

Sesso, trasgressione e violenza in dvd con “The Canyons”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:30
CONDIVIDI

the_canyonsNelle sale cinematografiche italiane lo si è visto nel Novembre del 2013, ma soltanto dopo il suo passaggio, poco più di due mesi prima, sugli schermi della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.
Diretto da Paul Schrader, sceneggiatore, tra l’altro, dello scorsesiano “Taxi driver” (1976) ma che vanta anche una carriera registica spaziante da “Blue collar” (1978) ad “Adam resurrected” (2008), “The Canyons” (2013) approda finalmente su supporto dvd grazie a Koch Media, che lo rende disponibile corredato di nutrita sezione extra comprendente impressioni del pubblico a fine proiezione, un making of di otto minuti, il trailer e cinque clip riguardanti lo stile del film, le location, la troupe, le riprese ed il cast.
L’occasione per vedere il noto attore hard James Deen nei panni di Christian, giovane e ricco produttore cinematografico che porta avanti una turbolenta relazione con Lara, aspirante attrice incarnata dalla reginetta del gossip Lindsay Lohan; la quale, per la gioia dei suoi fan, non esita affatto, qui, a rimanere senza veli.
Perché, in mezzo a bollenti amplessi e membri maschili in bella vista, l’elaborato – sceneggiato dal Bret Easton Ellis cui si deve il romanzo “American psycho” – intende esporre i pericoli personali e professionali che possono derivare dall’ossessione per il sesso e per l’ambizione; man mano che il tutto si complica con il ritorno dell’ex Ryan alias Nolan Funk nella vita della donna.
Evento, quest’ultimo, che non può fare a meno di trasportare la calda situazione verso una escalation di sangue, violenza, paranoia e crudeli giochi mentali; mentre in scena troviamo anche, nel ruolo di uno psicologo, il Gus Van Sant autore di “Will Hunting-Genio ribelle” (1997) e “Paranoid park” (2007).
Quindi, mettetevi sotto le coperte (non da soli) ed accendete il lettore… e la trasgressione!

Francesco Lomuscio