Home Approfondimenti “Brick Mansions”: foto dell’ultimo film con Paul Walker

“Brick Mansions”: foto dell’ultimo film con Paul Walker

CONDIVIDI

Arriva nelle sale italiane da giovedì 1 maggio distribuito da Eagle Pictures, Brick Mansions, l’ultima pellicola compiuta girata da Paul Walker, prima del tragico incidente d’auto.

L’action movie è il remake del film francese Banlieue 13 (conosciuto anche come B13) scritto e prodotto da Luc Besson e diretto nel 2004 da Pierre Morel (From Paris with love).

Brick Mansions, la cui regia è di Camille Delamarre, vede protagonista Paul Walker ancora una volta nelle vesti di un detective sotto copertura, Damien Collier, alla ricerca di un trafficante di droga, interpretato dal rapper RZA (G.I. Joe – La vendetta, American Gangster, Coffee and Cigarettes).

Sinossi

Nel ghetto noto come ‘Brick Mansion’, Walker farà squadra con Lino, interpretato da David Belle, attore ed anche co-fondatore del movimento del Parkour. Spettacolari sequenze stunt con combattimenti a base di arti marziali e evoluzioni di Parkour caratterizzano la pellicola ambientata in una Detroit in mano alla malavita, in cui la corruzione, la violenza e i traffici di droga la fanno da padrone. Damien, avvalendosi dell’aiuto di Lino, riuscirà nell’impresa di sventare una rete di corruzione e un terribile complotto arrivando fino alle stanze del potere e della politica. Accanto a Paul Walker e David Belle, nel cast anche RZA, Robert Maillet e Carlo Corta.

Prodotto da Relativity Media, che devolverà parte degli incassi alla Reach Out WorldWide, la fondazione benefica di Walker, il film porta la firma di Luc Besson per la sceneggiatura.