Home News Addio al grande maestro Gianni Ferrio

Addio al grande maestro Gianni Ferrio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:22
CONDIVIDI

300x013824217158502-1308090923All’età di 88 anni è morto Gianni Ferrio, direttore d’orchestra, arrangiatore e compositore che è entrato nella storia della musica leggera come autore di Piccolissima serenata, Parole parole (uno dei più grandi successi di Mina e Alberto Lupo), Non gioco più e tante altre ancora. Ha composto ben 120 colonne sonore per il cinema: tra queste spicca certamente quella del film di Giorgio Ferroni “Un dollaro bucato” oltre che la composizione di sigle televisive tra cui “Non gioco più”. Ferrio è stato anche direttore d’orchestra al Festival di Sanremo ’59 e ’62 mentre nell’edizione del 2007 è stato pure autore di uno dei brani in gara, “Meglio così” cantato da Johnny Dorelli.
metà anni Settanta risalgono le sue collaborazioni più famose con Mina (con lui nella foto), per la quale scriverà le parti vocali di “Plurale”, capitolo tra i più sperimentali nella carriera della Tigre di Cremona che include una selezione di cover per sola voce, e “Mina quasi Jannacci” del ’77, dove la cantante reinterpreta una selezione di brani estratti dal repertorio del grande cantautore e showman milanese.
Discograficamente, i suoi impegni più recenti sono sempre legati a Mina, per la quale curò gli arrangiamenti di “Napoli secondo estratto” del 2003 e di “L’allieva” del 2005.

Fonte: grr.rai.it