Home Senza categoria Michael Douglas: “Ho mentito sul cancro perché…”

Michael Douglas: “Ho mentito sul cancro perché…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:35
CONDIVIDI

Michael-Douglas-and-Catherine-Zeta-Jones-about-to-kiss_110511Michael Douglas ha avuto un cancro alla gola. Anzi no. Lo stesso attore ha appena dichiarato di aver mentito sulla sua malattia, la stessa che pochi mesi fa attribuì al troppo sesso orale (e dopo queste dichiarazioni la moglie Catherine Zeta-Jones non la prese tanto bene).

Come ha raccontato il Guardian, l’attore americano ha svelato di non aver avuto un cancro alla gola, come sempre sostenuto, bensì alla lingua.

Il fatto risale ai tempi del tour di promozione del sequel di “Wall Street”, come ha raccontato Douglas a Samuel L. Jackson durante uno speciale della rete ITV dedicata alla prevenzione del cancro maschile.

Il tour non poteva essere annullato, ha detto Michael Douglas, e un chirurgo gli spiegò la dura realtà: era meglio dire che aveva un cancro alla gola perché, nel caso fosse dovuto andare sotto i ferri per combattere il cancro alla lingua, c’era la possibilità che gli potesse essere asportata parte della mascella e un pezzo di lingua.

Nel 2010, a Douglas fu diagnosticato un cancro avanzato dopo una serie di diagnosi sbagliate o incomplete. Un luminare canadese lo visitò con un semplice “abbassalingua” e ne capì subito la gravità, salvandogli così la vita.

Fonte: Today.it