Home News L’intervallo di Di Costanzo è sbarcato a New York

L’intervallo di Di Costanzo è sbarcato a New York

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:24
L'intervallo
L’intervallo

Il film del giovane regista Leonardo Di Costanzo, “L’intervallo”, che ha ricevuto ampi consensi alla 69ma Mostra Internazionale Cinematografica di Venezia, è sbarcato a New York. Rappresenterà il cinema italiano nella prestigiosa manifestazione New Directors/New Films, organizzata dalla Film Society del Lincoln Center, da dove sono emersi negli anni direttori artistici di grande talento come Quentin Tarantino, Spike Lee, Wim Wenders e Pedro Almodovar. L’intervallo, che ha avuto riconoscimenti anche a Toronto e a Londra, tratta la storia di un carceriere del clan della camorra che s’innamora della sua prigioniera, in un contesto dove, nonostante le difficoltà ambientali tra i protagonisti, a spiccare sono i sentimenti più puri.  L’opera ha il merito di esser stata realizzata con un budget diverso dal solito, che gli è valsa il “Best Innovative Budget” e si caratterizza per la sua veridicità, come in passato il più celebre “Gomorra”, grazie a un cast che è stato scelto tra giovani attori del posto che avevano un loro vissuto da raccontare.

Diego Pedullà