Home Cinema Box Office Usa: “Il cacciatore di giganti” in vetta nel weekend dopo...

Box Office Usa: “Il cacciatore di giganti” in vetta nel weekend dopo gli Oscar”

In un weekend molto fiacco, dopo la grande cerimonia degli Oscar, a svettare è stato “Il cacciatore di giganti”, con un incasso di 28 milioni di dollari, che ha staccato nettamente “Identity Thief” (Io sono te), pellicola divertente sullo scambio d’identità del regista Seth Gordon con 9,7 milioni di dollari per un totale complessivo di 107,4. Sul podio l’irriverente commedia “21 and over” (Un compleanno da leoni), diretto da  Jon Lucas e Scott Moore, con 9 milioni di dollari. Il quarto posto è appannaggio dell’horror “The Last Exorcism Part II” (L’ultimo esorcismo 2) di Ed Gass-Donnelly che incassa 8 milioni, mentre chiude la Top-five il thriller “Snitch” (Ric Roman Waugh) con un introito di 7,7. Il film che è valso l’Oscar all’attrice Jennifer Lawrence, “Silver Linings Playbook” (Il lato Positivo), è arrivato a un totale di 115,5 milioni di dollari, con un incremento solo del 3%, mentre “Life of Pi” (Vita di Pi), che si è aggiudicato 4 statuette (tra cui il premio alla Regia al maestro Ang Lee) ha avuto un incremento addirittura del 43%, raggiungendo un totale di 117 milioni di dollari. “Argo” di Ben Affleck, riproiettato dopo il grande trionfo ottenuto nella serata dell’Academy Awards (assicurandosi il premio come Miglior Film), è arrivato a totalizzare 132,8 milioni di dollari.

Diego Pedullà