Home News Oscar 2013: Michelle Obama incorona Ben Affleck!

Oscar 2013: Michelle Obama incorona Ben Affleck!

All’attesissima cerimonia dell’Academy Awards, presentata dal regista Seth McFarlane, a trionfare è stato “Argo” di Ben Affleck, che si è aggiudicato anche l’Oscar per il Miglior Montaggio (William Goldenberg) e la Miglior Sceneggiatura Non Originale (Chris Terrio). La vera sorpresa della serata è stata la presenza, in collegamento video dalla Casa Bianca, della First Lady Michelle Obama, che invitata dal veterano Jack Nicholson, ha annunciato il nome del vincitore della categoria più prestigiosa. Un commovente Affleck si è congedato con questo ringraziamento: “Grazie ai miei amici in Iran che vivono in condizioni non facili e a mia moglie, che ha lavorato al nostro matrimonio. Grazie all’Academy. Non importa quanto certe cose ti possano buttare giu’, nella vita alla fine bisogna sempre risollevarsi”. Sul palco con Affleck anche i produttori George Clooney e Grant Heslov. Inaspettato è stato il premio alla Miglior Regia, assegnato al maestro Ang Lee (“Life of Pi”), che ha avuto la meglio sul grande favorito Steven Spielberg. Il pluripremiato regista di Cincinnati, che con “Lincoln” si presentava con 12 Nomination, è stata la vera delusione della serata, riuscendo a spuntarla con Daniel Day-Lewis (al suo terzo Oscar) come Miglior Attore Protagonista e con il premio per la Miglior Scenografia (Rick Carter e Jim Erickson). A “Life of Pi”, che  ottiene il maggior numero di statuette (4), vanno anche la Miglior Fotografia (Claudio Miranda), Miglior Colonna Sonora (Michael D’Anna) e Miglior Effetti Speciali. Il geniale Quentin Tarantino con “Django Unchained” si aggiudica la Miglior Sceneggiatura Originale, mentre Christoph Waltz conquista il premio come Miglior Attore Non Protagonista. Tra le donne trionfano le vincitrici annunciate Jennifer Lawrence come Miglior Attrice per la sua interpretazione in “Silver Linings Playbook” e Anne Hathaway come Miglior Attrice Non Protagonista nel musical “Les Miserables”. Scontati anche i riconoscimenti per “Amour” di Michael Haneke, Miglior Film Straniero e “The Brave” (Mark Andrews e Brenda Chapman), Miglior Film d’Animazione. La cantante inglese Adele ha ricevuto il riconoscimento per la Miglior Canzone Originale con “Skyfall”, tra l’altro cantata sul palco, dove si sono esibite anche la mitica Barbra Streisand e Norah Jones. Un momento toccante della serata è stato il ricordo, attraverso delle immagini, di alcuni personaggi storici del mondo del cinema che ora non ci sono più, come i nostri Carlo Rambaldi e Tonino Guerra, l’unico barlume d’Italia in questa splendida serata.

Diego Pedullà