Home News Box Office Usa: la spunta “Hansel & Gretel”, crollano gli incassi!

Box Office Usa: la spunta “Hansel & Gretel”, crollano gli incassi!

E’ di “Hansel & Gretel: Wich Hunters” (Tommy Wirkola) il primato del week end negli Stati Uniti, con un incasso di 19 milioni di dollari. La pellicola, è una rivisitazione della storica fiaba de fratelli Grimm, riportata in versione horror e che vede protagonisti Jeremy Renner e Gemma Arterton. Al secondo posto troviamo “Mama” (Guillermo del Toro), l’horror che ha totalizzato 12,8 milioni di dollari per un totale complessivo di 48,6. Sale sul podio “Silver Linings Playbook” (David O. Russell), con un introito 10 milioni di dollari, che si presenterà alla serata dell’Academy con 8 Nomination, dove hanno fatto il pieno i quattro interpreti principali: Bradley Cooper, Rober De Niro, Jennifer Lawrence e Jacki Weaver, In quarta posizione, con 9,8 milioni di dollari per un totale di 70, un’altra pellicola candidata a essere protagonista il giorno degli Oscar, “Zero Dark Thirty”, della regista vincente e discussa Kathryn Bigelow, dove spicca la performance di Jessica Chastain, tra l’altro protagonista anche in “Mama”. Scalza “Django Unchained”, dalla quinta posizione, il thriller di Taylor Hackford “Parker”, con interpreti del calibro di Nick Nolte e Jennifer Lopez, che raccimola solo 7 milioni di dollari. Il tanto apprezzato musical di Tom Hooper, che sta per arrivare in Italia, “Les Miserables”, è fuori dalla Top-five, con 3,9 milioni di dollari, per un ammontare complessivo di 137,2. In generale il box office americano ha subito un calo prevedibile a fine gennaio, che è stato dell’11% rispetto allo scorso anno.

Diego Pedullà