Home Senza categoria SCANDALO Sylvester Stallone, ecco cosa emerge dal passato dell’attore…

SCANDALO Sylvester Stallone, ecco cosa emerge dal passato dell’attore…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:26
CONDIVIDI

Sylvester Stallone 26 anni fa pagò due milioni di dollari alla sorellastra Toni-Ann Filti per coprire presunti abusi sessuali su di lei. Lo rivela il New York Post. Oltre a questi soldi l’attore avrebbe versato anche un fisso mensile di 16.000 dollari e altri 50.000 all’anno per spese mediche. La sorellastra, morta lo scorso agosto a 48 anni dopo una lunga malattia, avrebbe preteso questa somma per evitare di fargli causa.

Fonti vicine alla star sentite dal New York Post, sostengono invece che l’attore – che in quel periodo era al culmine della sua carriera – fosse stato vittima di un ricatto. Anche Jacqueline Stallone, la madre dell’attore e di Toni-Ann, sostiene che sia stato solo un ricatto della figlia tossicodipendente e in cerca di soldi: “Toni-Ann prendeva 65 pillole al giorno, per questo ha minacciato Sylvester, che ha invece sempre cercato di aiutarla”.

Staremo a vedere se si tratta di un clamoroso scoop del quotidiano di New York o di una clamorosa bufale che, sicuramente, avrà conseguenze per l’editore e il direttore dello stesso.

Fonte: TMNEWS