Home Senza categoria Canone Rai 2013, aumenti impressionanti. Ecco come pagare o disdire…

Canone Rai 2013, aumenti impressionanti. Ecco come pagare o disdire…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:02

Anche quest’anno gli italiani sotto l’albero hanno trovato un piccolo ritocco all’insù del Canone Rai. Come tutti gli anni si tratta di un piccolo ritocco ma è sempre poco gradito dagli italiani che non sopportano più una tassa sul possesso del televisore.

Mentre la Rai studia il modo per dare un calcio all’evasione, gli italiani dovranno pagare 113.50 euro così come annunciato dal Ministero dello Sviluppo Economico. Un incremento di 1,50 euro quindi per il canone che dovrà essere pagato entro il 31 gennaio anche se sarà possibile optare per due rate semestrali o da quattro trimestrali.

Tutti coloro che sono costretti a pagare la tassa sappiano che possono farlo tramite bollettino postale (C/C 3103), presso le tabaccherie attraverso la rete Lottomatica e Sisal  o usando il telefono con il servizio Taxtel (800.191.191), online con carta di credito o presso uno sportello bancario a mezzo addebito bancario.

Tutti coloro che vogliono o possono disdire devono accertarsi di essere in regola con i precedenti abbonamenti e poi liberarsi di tutti gli apparecchi (furto, incendio o guasto) e compilare la cartolina D (o B) allegata al libretto ed inviarla a mezzo Raccomandata A/R entro il 31 dicembre.

 

Fonte: Shoppy.biz