Home News Woody Allen vero “flop” dell’anno con “To Rome With Love”!

Woody Allen vero “flop” dell’anno con “To Rome With Love”!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:10
CONDIVIDI

A pochi giorni dalla fine dell’anno, possiamo fare un bilancio sulle  pellicole che hanno riscosso gran successo al botteghino e quelle che sono state le più cocenti delusioni, dove l’attesa degli spettatori non è stata premiata. E’ il caso di Woody Allen, con la sua ultima opera “To Rome With Love”, attesa con grande trepidazione, ma  dove non sono bastate nemmeno la presenza della bellissima Penelope Cruz e la verve comica del grande Roberto Benigni a salvarlo da un flop clamoroso. Deludono anche “The Paperboy” (Lee Daniels), malgrado la protagonista Nikole Kidman si sia aggiudicata un po’ a sorpresa una Nomination ai Golden Globes, per la sua interpretazione hot e  “Dark Shadows”, dove lo storico regista di Batman, Tim Burton, non è riuscito a stare sui suoi livelli di un tempo. “Cloud Atlas”, il colossal dei  fratelli Wachowski (autori del mitico “Matrix”), dopo un inizio che faceva ben sperare, con una critica che si è divisa nei giudizi, non ha riscosso  grande consensi nelle sale statunitensi, mentre in Italia lo attendiamo con curiosità alla sua uscita che è prevista  il 10 gennaio 2013. L’attore più deludente è stato sicuramente l’attore canadese Taylor Kitsch, protagonista in “Le belve”, “Battleship” e “John Carter”, che nonostante tre film in uscita nel 2012, non è riuscito a destare l’attenzione del grande pubblico e tantomeno i favori della critica.

Diego Pedullà