Home Senza categoria Biagio Antonacci sta male, annullate le date dei concerti di…

Biagio Antonacci sta male, annullate le date dei concerti di…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:26

Profonda delusione per i fan di Biagio Antonacci che avrebbero dovuto assistere questa sera la concerto a Roma e martedì e mercoledì prossimi a Milano.
Biagio non canterà: un virus gastro-intestinale ha messo knock out il cantante.

Le date verranno recuperate il 19 gennaio 2013 al Palalottomatica della Capitale e il 21 e 22 gennaio 2013 al Mediolanum forum del capoluogo lombardo.

“Sono molto dispiaciuto ma purtroppo, a causa di un virus gastro-intestinale, non sono nelle condizioni fisiche per affrontare i prossimi, e ultimi, tre concerti del tour” dichiara lo stesso Antonacci.

“Già ieri sera al Palalottomatica non stavo affatto bene” prosegue Biagio ” ho fatto veramente fatica a concludere la serata. Come sempre voglio dare il massimo sul palco e per farlo sono costretto a spostare di qualche giorno, quando sarò nuovamente in perfetta forma fisica, i tre appuntamenti finali! Mi rammarico molto per tutti i disagi che tali spostamenti possono creare al pubblico”.

L’ufficio stampa del cantante informa che i biglietti acquistati saranno validi solo ed esclusivamente per le date indicate, ovvero il 19 gennaio a Roma, e il 21 gennaio a Milano.

Il cantante per ringraziare il suo pubblico ha deciso di dare la possibilità a tutti gli acquirenti dei biglietti e/o la “Biagio Card” che si presenteranno ai concerti del 19 gennaio a Roma e del 21 e 22 gennaio a Milano di partecipare agli inediti pre-show che si svolgeranno dalle 18 alle 19.

Chi volesse chiedere il rimborso dei biglietti per il concerto di Roma potrà rivolgersi ai punti vendita dove sono stati acquistati entro e non oltre l’11 gennaio 2013. Lo stesso dicasi  per il rimborso dei biglietti dei concerti di Milano entro e non oltre l’11 gennaio 2013.

Per i biglietti acquistati on line sul sito TicketOne.it o tramite call center il rimborso dei biglietti potrà essere richiesto scrivendo all’indirizzo email: ecomm.customerservice ticketone.it entro e non oltre l’ 11 gennaio 2013.

 

Fonte: VoceDitalia.it