Home News Londra rende omaggio con una retrospettiva al regista spagnolo Pedro Almodóvar

Londra rende omaggio con una retrospettiva al regista spagnolo Pedro Almodóvar

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:40

Il 13 dicembre, all’Accademia delle Arti e delle Scienze Cinematografiche di Hollywood, si renderà omaggio con una retrospettiva alle opere di Pedro Almodóvar nel Curzon Soho Cinema di Londra.
Durante l’evento si celebrerà un incontro con amici, colleghi e familiari della famiglia del regista, tra cui: Stephen Frears, Alberto Iglesias, Sally Potter, Jean-Paul Gaultier, Peter Morgan e Agustín Almodóvar. Si delineeranno durante l’incontro gli aspetti principali della sua carriera artistica, lunga 32 anni; tra questi l’attenzione per le figure femminili e le emozioni umane.
Almodóvar è una figura di spicco della cinematografia spagnola, sceneggiatore, regista e produttore di film di grande successo; tra le attrici preferite dal regista Penélope Cruz.
Nel 1999 vince l’Oscar come Miglior Film Straniero per Tutto su mia madre e tre anni dopo riceve lo stesso riconoscimento nella categoria Miglior Sceneggiatura Originale per Parla con lei. Figura di spicco nella Movida madrilena tra la fine degli anni ’70 e l’inizio degli anni ’80, il suo primo lungometraggio è stato Pepi, Luci, Bom (1980) e il film che l’ha portato al successo Donne sull’orlo di una crisi di nervi (1988).

Sveva Valenti