Home Cinema In sala: la commedia pulp “7 Psicopatici”

In sala: la commedia pulp “7 Psicopatici”

Sarà nelle sale italiane a partire dal 15 novembre la commedia spassosa del regista Martin McDonagh, “7 Psicopatici”, presentata al recente Toronto International Film Festival. La storia s’incentra su Marty (Colin Farrell), uno sceneggiatore irlandese alcolizzato, che cerca di concentrarsi su una nuova sceneggiatura che contrasta con quelle realizzate in passato, dove venivano messi in primo piano il sangue e la violenza. A un certo punto si  trova in confusione di idee, ma i fatti che si sussegueranno contribuiranno a schiarirgliele. Il suo migliore amico BIlly (Sam Rockwell), che nel tempo libero si da al rapimento di cani, insieme al suo socio in affari Hans (Christopher Walken), commette l’errore di appropriarsi di quello del boss della malavita Charlie Costello (Woody Harrelson), che non si darà pace finchè non riuscirà a riaverlo. Da quel momento, Marty troverà lo spunto per la sua ispirazione, ora si tratterà di vedere se riuscirà a sopravvivere all’ ira funesta del gangster, per portarla a compimento. Una pellicola in stile tarantiniano, anarchica, dove le risate si mescolano a momenti di paura e tensione e dove niente è scontato e ogni cosa può succedere. Il tutto è avvalorato dall’efficiente prova dei protagonisti che riescono a calarsi nella parte in maniera convincente.

 

Diego Pedullà