Home Senza categoria Amendola pesante contro i romani: “Sono…”

Amendola pesante contro i romani: “Sono…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:02
CONDIVIDI

Ecco le parole di Claudio Amendola a Radio24 durante un’intervista con la Zanzara Cruciani, come riportato da Libero: “Roma ha una grande pecca che era una volta il suo orgoglio, e sono i romani. Non è questione di Alemanno. Oggi i romani non devono essere più orgogliosi di se stessi, per colpa di una inciviltà dilagante. Sì, sono incivili, in città non c’è nessun rispetto per gli altri. Sporcizia, il modo in cui si guida e si lascia la macchina ovunque. Non c’è nessuna attenzione per la città. Anche in altre città è così, ma a Roma fa più male”.