Home Cinema In sala, il thriller di Oliver Stone: “Le belve”

In sala, il thriller di Oliver Stone: “Le belve”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:21

E’ in uscita nelle sale, il 25 ottobre,  “Le belve”, la nuova opera del grande regista Oliver Stone, autore di successi come “Platoon” e “Nato il 4 luglio”, con cui ottenne due Oscar. E’ la storia di due imprenditori di Laguna Beach, Chon (Taylor Kitsch) e Ben (Aaron Taylor-Johnson) produttori di marjuana, che s’imbattono nel cartello dei trafficanti messicani, dove a capo c’è una spietata Elena (l’accativante Salma Hayek) che, insieme al suo fidato scagnozzo, Lado (Benicio Del Toro), cerca di farli fuori dagli affari. A farne le spese è la bellisssima Ophelia (Blake Lively), di cui Ben e Chon sono legati da un amore particolare, che  viene rapita dai seguaci di Elena, con la  condizione di liberarla solo in caso di restituzione del loro guadagno di cinque anni. Si vedono costretti ad accettare il ricatto, ma mettono in atto un piano per riprendersi i soldi. Cosa succederà? Riusciranno a liberare la loro donna? Nel cast troviamo anche John Travolta, che ha accettato una parte secondaria pur di lavorare con Stone. La pellicola mette in risalto gli aspetti interminabili del traffico della droga, ma al contempo, malgrado scenari di crudeltà, escono fuori i sentimenti più puri delle persone, come nel caso di Elena, dove la sua spietatezza va a cozzare con il suo stato di madre premorusa.

Diego Pedullà