Home News Brad Pitt contro la politica americana sulla….

Brad Pitt contro la politica americana sulla….

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:18
CONDIVIDI

IL grande attore Brad Pitt, marito della bellissima Angelina Jolie, (che lo vedremo nelle sale a giorni, con il suo ultimo film “Cogan-Killing Them Softly”), in occasione della presentazione di un documentario sul traffico della droga, “The House I Live In”, si è scagliato contro la politica americana che a suo parere non ha fatto granchè per sconfiggerne la diffusione. Ecco le sue dichiarazioni: “I tempi in cui mi drogavo sono passati da un pezzo. Di certo però potrei atterrare in una città qualsiasi e trovare qualunque cosa. In 24 ore riuscirei a trovare qualsiasi sostanza. Eppure continuiamo a sostenere questa farsa chiamata guerra alla droga. Abbiamo speso un trilione di dollari nel giro di 40 anni. Molte persone hanno perso la vita a causa di questa ma ne parliamo come se fosse un grande successo”.
Queste sue affermazioni stanno facendo già scalpore tra l’opinione pubblica americana, che in gran parte condivide che questo spreco di denaro non abbia portato a buoni frutti, ma è altresì vero che il paese non sarebbe pronto a fronteggiare la legalizzazione delle sostanze stupefacenti, l’unico modo per sconfiggere il narco traffico.

Diego Pedullà