Home Senza categoria Barbara D’Urso insultata pesantemente in diretta tv, ecco perchè…

Barbara D’Urso insultata pesantemente in diretta tv, ecco perchè…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:59
CONDIVIDI

Barbara D’Urso è stata ieri pesantemente insultata in diretta durante la trasmissione pomeriggio cinque.
Una vera e propria pioggia di insulti ieri pomeriggio su Canale 5, nella diretta televisiva condotta da Barbara D’Urso. Ha telefonato la mamma di Franco Fiorito, l’ex capogruppo del Pdl alla Regione Lazio finito in manette ieri mattina con l’accusa di peculato. Anna Tintori era un fiume in piena, non ha dato modo e spazio alla conduttrice per rispondere!
«Io le vorrei precisare che non è bello ridere delle disgrazie altrui. Lei è una conduttrice, che è diventata adesso conduttrice perché è stata un’attrice, io non la voglio offendere come sta offendendo mio figlio. Lei, avrà pure lei figli. E mi auguro che nella vita le diano tante soddisfazioni come ha dato mio figlio a me. E mi auguro che non possa mai avere una disgrazia umana, umana e ridere sulle spalle…Perché lei, indirettamente, sta offendendo in una maniera indelicata, insensibile un ragazzo che ancora deve essere “giustiziato” (???)»
L’agitazione di mamma Fiorito aumenta così come pure l’attacco alla D’Urso e nomina anche Paolo Del Debbio presente in studio: «Ma ci gode che è arrestato un ragazzo? Ci gode che è arrestato ingiustamente? Ma non si vergogna di stare lì a fare la conduttrice con questa disumanità che si trova addosso? Lei crede di essere una donna normale? Lei è disumana! Lei… non è vero… lei è una donna che ha amato tanti uomini, che ha amato tanti uomini, che nella vita conosce solo l’amore. Ma non sa la passione di una mamma per un figlio. Che cosa sta facendo contro mio figlio, insieme a Del Debbio? Mio figlio è sano, è puro, mio figlio non ha fatto niente. La smetta di ridere sulle spalle di un uomo che è stato appena accusato ingiustamente. E’ ancora tutto da dimostrare. Per favore, se vuole fare la conduttrice – è inutile che fa quella faccia – se vuole fare la conduttrice la faccia con serietà, non quei sorrisetti. Perché l’umanità, la gente ha bisogno di umanità. Una mamma che sta male e sta morendo di dolore non può sopportare che una persona mai vista né conosciuta che ha la fortuna di stare in televisione faccia tutto quello che sta facendo lei a mio figlio in questo pomeriggio. Ha capito?».
E poi la conclusione senza diritto di replica, la signora Tintori difatti attacca il telefono. L’agitazione della signora è talmente tanta che nella foga non si capisce neanche cosa voglia dire: «Lei non deve ridere di mio figlio. Lei non deve ridere di mio figlio. Altrimenti, io, un domani, mi auguro che possa pure lei capitare alla mamma come me. Mio figlio non ha fatto niente. Niente. Niente».

Fonte: Newsalfemminile