Home Senza categoria La “piccola” Olivia Manning, ha il quoziente intellettivo…

La “piccola” Olivia Manning, ha il quoziente intellettivo…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:19

La ragazzina di 12 anni, Olivia Manning, che studia alla North Liverpool Accademy di Everton, sta strabiliando tutto il mondo. Infatti è stato appurato che possiede un quoziente intellettivo al di sopra della media, con 162 punti, più alto addirittura di quelli di Einstein (160) e Freud (156) nonchè del fondatore di Microsoft, Bill Gates (160). La studentessa è stata inserita nella lista di “Mensa”, l’organismo internazionale sorto a Oxford nel 1946, che racchiude tutte le persone con delle proprietà intellettive fuori dal comune. I suoi professori, sono affascinati dal fatto che riesca a memorizzare in pochissimo tempo, numeri, o testi teatrali (a esempio “Macbeth”), e si fa voler bene dai suoi compagni, che le chiedono e ottengono un aiuto dalla ragazzina prodigio, per svolgere i loro compiti. Per sapere se riuscirà a rimanere nella storia, dovremo aspettare qualche anno, comunque i presupposti ci sono tutti.

 

Diego Pedullà