Home Cinema In sala: il ritratto delle nuove generazioni, “Un giorno speciale”

In sala: il ritratto delle nuove generazioni, “Un giorno speciale”

Il ritorno di Francesca Comencini, porta sul grande  schermo il film, in uscita il 4 ottobre, “Un giorno speciale” E’ il racconto di due giovani, della periferia di Roma, Marco (Filippo  Scicchitano, conosciuto in “Scialla”) e Gina (Giulia Valentini, all’esordio) che si incontrano al loro primo giorno di lavoro. Lui è l’autista di un onorevole, che è incaricato di andare a prendere la ragazza, che spinta dalla madre crede che l ‘appuntamento con il politico possa spalancargli le porte per intraprendere una carriera di successo. Ma ci saranno una serie di avvenimenti che ritarderanno l’incontro prefissato, e permetteranno ai ragazzi di conoscersi in maniera approfondita, fino a che non arriverà una telefonata che creerà scompiglio. La regista affronta il tema di due giovani di una grande città, che devono confrontarsi con il mondo del lavoro, tra aspirazioni, ansie e paure, e dove i compromessi sono all’ordine del giorno.

 

Diego Pedullà

 

Diego Pedullà