Home Cinema Prossimamente, in corsa per l’Oscar “Magnifica presenza” di Ferzan Ozpetek

Prossimamente, in corsa per l’Oscar “Magnifica presenza” di Ferzan Ozpetek

Dopo aver ottenuto grandi successi con “Le fate ignoranti” e “Saturno contro” (che gli sono valsi numerosi premi) il regista turco naturalizzato italiano Ferzan Ozpetek cerca di stupire con  la sua  nuova opera, “Magnifica presenza”, che farà discutere come al solito come è nella tradizione del personaggio. Commedia horror che tratta la storia di Pietro (interpretato da un ormai maturo Elio Germano) un ragazzo gay catanese  che dopo essersi trasferito a Roma si trova a convivere con la presenza di alcuni fantasmi, con i quali instaurerà un particolare rapporto di amicizia. Il film sarà uno dei  dieci canditati a essere scelti, per partecipare come “film straniero” alla rassegna hollywoodiana che si terrà nel febbraio 2013. Del cast fanno parte anche attori del calibro di Margherita Buy, Vittoria Puccini e Beppe Fiorello.

 

Diego Pedullà