Home News Film Festival, la mafia di Kitano in “Outrage Beyond”

Film Festival, la mafia di Kitano in “Outrage Beyond”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:17
CONDIVIDI

Con “Outrage Beyond”, il sequel del film proiettato a Cannes nel 2010 (“Outrage”) e  che ha riscosso un buon successo, è stato presentato alla 69° mostra del cinema di Venezia, dal regista Takeshi Kitano. La storia è incentrata sul protagonista, Otomo, il quale tutti credevano morto, che esce di prigione, e cerca di farsi vendetta nei confronti della famiglia mafiosa che lo aveva fatto incriminare. Le scene violente, ma a tratti ironiche, sembrano  aver diviso pubblico e critica, che si aspettavano di più dal cineasta giapponese per i suoi successi passati.

 

Diego Pedullà