Home News Addio a Carlo Rambaldi, l’inventore di E.T.

Addio a Carlo Rambaldi, l’inventore di E.T.

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:14
CONDIVIDI

 E’ morto oggi a Lamezia Terme (Catanzaro) Carlo Rambaldi, l’artista esperto di effetti speciali per il cinema noto in tutto il mondo per essere il “papà” di E.T. l’extra-terrestre, il pupazzo del celebre film di Steven Spielberg, di cui proprio quest’anno ricorrono i trent’anni. Rambaldi era nato nel 1925 a Vigarano Mainarda, in provincia di Ferrara e si era diplomato all’Accademia di Belle Arti di Bologna. A metà degli Anni ’50 iniziò a lavorare per il cinema. Vinse tre il volte Premio Oscar per i migliori effetti speciali: nel 1977 per King Kong (1976), nel 1980 per Alien (1979) e nel 1983 per E.T. (1982). Realizzò anche gli effetti speciali di Dune (1984), di David Lynch, Profondo Rosso (1975), di Dario Argento, e di Incontri ravvicinati del terzo tipo (1977), sempre di Spielberg.

Carlo Rambaldi è morto all’ospedale di Lamezia Terme, dove viveva con la moglie Bruna, di origini calabresi.

Fonte: DirettaNews