Home News Scandalo a Los Angeles, John Travolta molesta massaggiatore

Scandalo a Los Angeles, John Travolta molesta massaggiatore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:09
CONDIVIDI

L’indimenticato interprete della ‘Febbre del Sabato Sera ‘ di ‘Grease’  John Travolta accusato di molestie sessuali ai danni di un massaggiatore.

La storia apparsa sui media d’oltre Oceano, dovrebbe essere successa il 16 gennaio 2012, un massaggiatore di cui si cela il nome per diritto alla privacy, ha raccontato di essere stato chiamato telefonicamente da una persona e che la stessa è poi passata a prenderlo con il suo SUV nero per condurlo in albergo.

Quando il massaggiatore si è trovato di fronte la star hollywoodiana è salito tranquillamente sul mezzo e si sono diretti in albergo il Beverly Hills Hotel di Los Angeles, i due hanno pattuito il prezzo del massaggio ( circa 200$ l’ora).

Una volta in camera l’attore si è spogliato e sembra abbia cercato di palpeggiare il massaggiatore, il giovane si sarebbe tirato indietro scatenando l’ira di Travolta.

Da qui la decisione del professionista di sporgere denuncia.

Di parere contrastante la star che attraverso il suo avvocato ha fatto sapere che in quello specifico giorno (16 gennaio 2012) si trovava sulla costa orientale della California e questo lo può provare.

L’artista rigetta le accuse infamanti del massaggiatore definendo le sue parole come bugie senza fondamenta.

Staremo a vedere ora se la star ha dichiarato il vero, o se il giovane massaggiatore ha trovato il modo di farsi un po di pubblicità.

R.P.