Home News Festival: ‘Across the Vision Film Festival’ in Sardegna

Festival: ‘Across the Vision Film Festival’ in Sardegna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:06
CONDIVIDI

La prima edizione di Across the Vision Film Festival, si apriva giovedì 8 marzo, e si chiuderà domenica 11 marzo. Nella splendida cornice sarda, tra Cagliari, Carbonia e Iglesias, il festival propone un percorso di ricerca che attraversa i vari ambiti della produzione cinematografica, spaziando da lavori indipendenti a prodotti della grande industria.
Numerosi i titoli di rilievo in programmazione: grande era poi l’attesa per l’anteprima italiana di Film Socialisme, diretto nel 2010 da Jean-Luc Godard e girato sulla Costa Concordia. Il film, presentato al Festival di Cannes nella sezione Un certain regard, sorta di labirinto visivo e sonoro che racconta un viaggio nel Mediterraneo girato con vari media, dalle telecamere digitali all’Iphone, è interpretato, tra gli altri, da Patti Smith.
Ma oltre a quello di Godard sono molti altri i titoli degni di nota: da Notre tour viendra di Romain Gavras, figlio di Costas, con Vincent Cassel protagonista, alla proiezione in 3D di Cave of forgotten dreams di Werner Herzog, da Circumstance dell’iraniana Mryam Kesharvaz, ritratto della dolce vita a Teheran, premio del pubblico al Sundance, a Napoli Napoli Napoli, documentario di Abel Ferrara del 2009 sulla complessità caotica e affascinante della metropoli partenopea.
Da segnalare anche il ricordo di Corso Salani, con la proiezione del suo Palabras, presentato da Gianluca Arcopinto.
Per ulteriori informazioni e per il programma dettagliato: www.acrossthevisionfilmfestival.org