Home News Cine-News: Alessandro Gassman debutta come regista

Cine-News: Alessandro Gassman debutta come regista

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:50
CONDIVIDI

Alessandro Gassman inizia la carriera di attore prestissimo, a soli 17 anni debutta con successo nel film ‘Di padre in figlio’ scritto, diretto e interpretato dal grande Vittorio Gassman (suo padre).
Completati gli studi di recitazione a Firenze, inizia un sodalizio artistico con il suo grande amico Gianmarco Tognazzi, con lui gira diversi film.
Nel ’79 riscuote un ottimo successo nel film ‘Il bagno turco’ di Ferzan Ozpetek .
Nel mondo della moda viene scelto come testimonial da Yves Saint Laurent , anche la Lancia e la Glen Grant usano la sua immagine.
Alessandro Gassman gira alcune fiction per la TV, nel 2010 a dieci anni dalla scomparsa del padre (Vittorio) realizza con Giancarlo Scarchilli un documentario “Vittorio racconta Gassman” presentato alla Mostra di Venezia.
Nel 2012 ha partecipato alla conduzione del programma TV su Italia1 “le Iene” come presentatore, nonostante sia un artista completo, indubbiamente il suo grande amore oltre al teatro è il cinema, lo ha ampiamente dimostrato in passato.
In questi giorni prendono il via le riprese del suo primo film da regista, tratto dal suo ultimo lavoro teatrale “Roman e il suo cucciolo”l’attore regista in questa occasione avrà un duplice ruolo, da regista e da protagonista.
Visto il successo teatrale che ha riscosso in giro per l’Italia negli ultimi 3 anni, la versione cinematografica non potrà che eguagliare la sorte della versione teatrale.
Il primo ciak a Latina dove si effettueranno le riprese per due settimane per poi spostarsi nella capitale.

Roberta Parisi