Home News Cine-News: Downey Jr racconta il ‘suo’ Sherlock Holmes

Cine-News: Downey Jr racconta il ‘suo’ Sherlock Holmes

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:57
CONDIVIDI

DOWNEY JR SHERLOCK HOLMES –
Sherlock Holmes «non è solo un uomo cerebrale, è anche un uomo d’azione. Leggi Conan Doyle e ti rendi conto di quanto gli piacciano le pistole e gli stiletti, e se c’è da pestare qualcuno Holmes non si tira mai indietro. Ama la boxe. Un Holmes d’azione non se l’è inventato Guy Ritchie». Robert Downey jr spiega così, in un’intervista a ‘la Repubbblicà il suo Sherlock Holmes. L’attore interpreta il detective londinese per la seconda volta in ‘Gioco di Ombrè, in uscita il 16 dicembre in Italia, sempre con la regia di Guy Ritchie. In questo secondo film, ancor più d’azione del precedente, Downey jr confessa poi di essersi speso meno, ovvero di aver voluto correre meno rischi, dal punto di vista fisico: «Rispetto al primo Sherlock Holmes, ho imparato a preservarmi meglio. Niente lividi o punti di sutura. Le cose rischiose le lascio fare volentieri alla mia controfigura. Manca poco ai miei 50 anni e lo dico pubblicamente al mio regista: fammi apparire fantastico e fisicamente capace sullo schermo, altrimenti te la farò pagare».

Fonte: Adnkronos