Home News Le vite dei registi: Christopher Nolan, non solo il nuovo Batman ma...

Le vite dei registi: Christopher Nolan, non solo il nuovo Batman ma anche ‘Inception’ e ‘Memento’

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:19
CONDIVIDI

LE VITE DEI REGISTI CHRISTOPHER NOLAN

DAGLI INIZI A FOLLOWING

Christopher Nolan nasce a Londra il 30 luglio 1970, da padre inglese e madre americana, trascorre la sua infanzia tra Londra e Chicago. Da bambino  aveva uno spiccato  talento per la fotografia e la realizzazione di piccoli cortometraggi.

A soli 19 anni riesce a far proiettare dalla PBS (canale americano) il suo primo cortometraggio, in seguito a Larceny e Doodlebug, e alla partecipazione al Cambridge Film Festival conosce sua moglie Emma Thomas produttrice cinematografica.

Dopo l’incontro con Emma, Nolan scrive e dirige il suo primo Film, ‘Following’ , un poliziesco in bianco e nero prodotto a bassissimo costo. Grazie a ‘Fallowing’ vince numerosi premi in diversi Festival, attirando su di se l’attenzione della critica.
Il Film vince “La Tigre D’Oro” al Festival di Rotterdam nel 1999, proiettato lo stesso anno al Hong Kong Film Festival.

ANNI 2000

Nel 2000 Nolan prende spunto da una storia scritta dal fratello Jonathan e tira fuori ‘Memento’ di nuovo Nolan viene baciato dal successo, prodotto dalla New Market Film che aveva stanziato un budget di  4,5 milioni di dollari, girato in poco meno di un mese, si rivela un successo di pubblico e di critica, si guadagna due nomination per la migliore sceneggiatura ai Golden Globe e all’Oscar. Grazie al successo del Film di Christopher, il racconto di Jonathan viene pubblicato dopo l’uscita del Film stesso.

Nel 2002 Nolan dirige un nuovo Film ‘Insomnia’, con Al Pacino e Robin Williams che per la prima volta veste i panni di cattivo. Accanto ai due attori  protagonisti recita Hilary Swank, anche questo   Film è un successo tanto che da esso viene tratto un romanzo scritto da Robert Westbrook pubblicato lo stesso anno.

Nel 2005 dopo lo scarso successo di ‘Batman e Robin’ la Warner Bros stava cercando di produrre una nuova versione del Fumetto, affida il tutto nelle mani di Nolan, che diede una nuova vita al personaggio, dandogli un nuovo tono , rendendolo più Dark in modo da distaccarsi dai precedenti capitoli, ripartendo da zero. Nolan era convinto che se avesse avuto un cast di attori famosi il Film avrebbe avuto successo. Batman Begins uscì nelle sale il 15 giugno 2005, con il successo del pubblico e l’approvazione della critica.

Nel 2006 gira ‘The Prestige’ presentato in anteprima alla Festa Internazionale del Cinema di Roma. Anche per i ruoli  nel Film Nolan   decise di riconfermare Christian Bale e Michael Caine, affiancati da Hugh Jackman, Piper Perabo, Rebecca Hall, Scarlett Johansson e David Bowie. Anche questo Film un grande successo. Forte del successo ottenuto con Batman Begins, Nolan viene riconfermato come regista per il sequel, confermando a sua volta il cast sia tecnico che artistico.

Nel 2008 esce il secondo episodio  di Batman intitolato ‘Il Cavaliere Oscuro’, il Film viene preceduto da una enorme campagna pubblicitaria, si piazza al 5° posto come miglior incasso di sempre, e 3° come miglior incasso statunitense. La critica lo giudica migliore del precedente ‘Batman Begins’, in oltre considerato come miglior Film fatto su Batman.Per questo Film Nolan vince  il Board of Governors Award, premio che viene dato ogni anno dall’ American Society of  Cinematographers a chi ha portato contributi significativi all’arte cinematografica.

Nel 2009 Christopher Nolan  offre alla Warner Bros un suo progetto ‘Inception’ scritto dal regista ancor prima dell’uscita di ‘Memento’. La Warner Bros accetta e mette a disposizione di Nolan un budget di circa 200 milioni di dollari. Nolan tenne segreta la trama del Film, tanto che durante il casting fu molto attento che non trapelasse nulla, lo stesso trailer risulto molto criptico e nonostante la pubblicità la trama venne svelata solo con l’uscita del Film. Il Film ricevette ottime critiche e molti premi tra cui 4 Oscar nel febbraio 2011 per la parte tecnica: fotografia, sonoro, effetti sonori e effetti visivi.

FUTURO

Nolan sta  lavorando al suo terzo Film su Batman, insieme allo sceneggiatore Davids Goyer e al fratello Jonathan, ha rivelato inoltre che questo suo terzo Film su Batman chiuderà la trilogia iniziata nel 2005.

La Warner Bros ha affidato a Nolan in veste di produttore il riavvio della saga di Superman.
Il 1 luglio è uscita la notizia che Nolan produrrà un thriller per la Warner Bros insieme alla moglie Emma Thomas dopo l’uscita di ‘Man of Steel’.

VITA PRIVATA

Due fratelli Jonathan, collabora con lui nelle sceneggiature dei suoi Film, Matthew, nel 2009 arrestato con l’accusa di omicidio (accusa poi annullata).
Dal 1997 è sposato con Emma Thomas produttrice che collabora con lui nei suoi Film, vivono a Los Angeles con i loro tre figli.

STILE

Nolan è dotato di uno stile inconfondibile, nella filmografia del regista molte caratteristiche sono comuni e presenti in tutti i suoi film. Nolan inserisce nelle sue pellicole tematiche come:  la vendetta, l’inganno, il tormento e il confine tra realtà e finzione queste tematiche fanno da filo conduttore in tutti i suoi Film, gli aspetti racchiusi nei suoi personaggi hanno però sempre un tono reale ed equilibrato, altro particolare di Nolan è :mantenere sempre il mistero sulla trama dei suoi Film.

Nolan dichiara che per il momento non ha nessuna intenzione di girare in 3D, ritenendo che questo formato funzioni molto meglio sul piccolo schermo nei videogiochi. “Io preferisco girare con la tecnologia IMAX, è più coinvolgente anche se più costosa.

Parisi Roberta