Home Senza categoria El dia de la bestia, un film feroce di Alex de la...

El dia de la bestia, un film feroce di Alex de la Iglesia

EL DIA DE LA BESTIA  ALEX DE LA IGLESIA –
Titolo originale:
El dia de la bestia
Nazione: Spagna
Regia:
Alex De la Iglesia
Sceneggiatura:
Alex De la Iglesia, Jorge Guerricaechevarria
Musica: Battista Lena
Cast: Alex Angulo, Maria Grazia Cucinotta, Armando De Razza, Santiago Segura, Terele Pavez, Gianni Ippoliti, Terele Pavez, Nathalie Seseña
Durata: 91’

 

Valutazione: * 1/2 / * * * *

 

Trama
Un prete la notte di Natale è convinto che sia giunta l’Apocalisse. Tenta di ingannare il demonio commettendo atti di violenza per poi giungere a uno scontro finale. Cercherà di salvare l’umanità, almeno secondo lui…

 

Recensione
Uno dei film più strani del maestro spagnolo. Nelle tematiche horrorifiche vuole addentrarsi nel satanico, ma ci riesce solo a tratti. Uno sgangherato prete e un rockeggiante grassone sono convinti che la notte di Natale segni la nascita dell’Anticristo e quindi di conseguenza si preparano a quella che sarà l’Apocalisse. Tentando di mettere in mezzo una specie di cartomante televisivo, e convinti che facendo del male avrebbero attirato l’attenzione di Satana in persona, ne combinano di tutti i colori.
Il pregio del film è quello che contraddistingue tutti i film di De la Iglesia, il tocco ironico e pungente con cui colpisce certi argomenti tanto da cadere, non senza classe, nel grottesco.
Il difetto qui forse è stato il voler mettere troppa carne al fuoco, risultando a volte inconcludente, a volte confuso e spesso difficile da comprendere. Il regista comunque si rivela come al solito in grado di uscire dalla consuetudine e di avventurarsi nell’inusuale e sempre con ottimi risultati. Da rivedere alcune scelte, ma nel complesso un prodotto degno di nota e di visione.

 

Matteo Fantozzi