Home News Neil Jordan torna all’horror

Neil Jordan torna all’horror

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:49
CONDIVIDI

JORDAN HORROR –
Chi di noi non ha amato “Intervista col Vampiro”, il film che ha fatto conoscere al mondo Kirsten Dunst, fatto innamorare milioni di adolescenti di un Brad Pitt fuori dalle righe e reso finalmente affascinante il monocorde Tom Cruise? Quel film, datato 1994 e considerato un capolavoro, fu diretto da Neil Jordan che ora ha deciso di tornare all’horror presentandoci due donne‐vampiro, madre e figlia.

Il dark‐movie, prodotto da Stephen Wolley in collaborazione con lo stesso Jordan, è tratto dall’opera teatrale “Byzantium” di Moira Ruffini. L’autrice della piece è anche la sceneggiatrice del film che analizzerà l’ambiguo rapporto tra una madre vampira e sua figlia, diventuta anch’essa creatura notturna proprio a causa di un morso della genitrice.

Le riprese inizieranno ad ottobre e il costo del film si aggirerà intorno agli 11 milioni di dollari, mentre non è ancora nota l’uscita nelle sale. Conosciamo però le protagoniste: Gemma Arterton nel ruolo della madre e Saoirse Ronan, vista e apprezzata in “Espiazione”, in quello della figlia.

Ilaria Castellana