Home News La vita dei registi: Wes Anderson, il re della famiglia surreale

La vita dei registi: Wes Anderson, il re della famiglia surreale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:01
CONDIVIDI

WES ANDERSON –

Filmografia

Un colpo da dilettanti  (1996)
Rushmore (1998)
I Tenenbaum (2001)
Le avventure acquatiche di Steve Zissou (2004)
Hotel Chevalier (2007) – cortometraggio (prequel di “Il treno per Darjeeling)
Il treno per il Darjeeling  (2007)
Fantastic Mr. Fox (2009)

Anderson nasce ad Houston, Texas, dove studia prima alla Westchester High School e successivamente alla St. John’s School.

Anderson si dedica poi allo studio della filosofia alla University of Texas, dove ha conosciuto l’amico/attore Owen Wilson, co-sceneggiatore dei primi tre film.
Con  il corto “un colpo da dilettanti” riesce a farsi notare da James L. Brooks, che lo aiuta e consiglia. Attraverso di lui riesce a  presentare il  suo lavoro al Sundance Film Festival.
Raggiunto questo obbiettivo, riesce a far diventare il suo corto un “lungometraggio”, il primo della sua carriera.

Nel 1998 ha attirato l’attenzione della critica con “Rushmore”, ritratto  autobiografico di un adolescente ipercreativo, immaturo e capriccioso.

Nel 2001 esce  il pregevole  “I Tenenbaum”. Come nei precedenti anche in questo film ci troviamo di fronte a personaggi molto eccentrici e surreali.
Iil personaggio del capofamiglia, interpretato da Gene Hackman, prova a far riconciliare la sua famiglia composta da geni incompresi. Splendide le interpretazioni di tutti i protagonisti: Hackman, i tre Wilson, Ben Stiller, Anjelica Huston, Bill Murray e Seymour Cassel.

Nel successivo “Le avventure acquatiche di Steve Zissou” Bill Murray si trova a fare i conti con il bilancio della propria esistenza.
Divertente parodia delle avventure “vere” di Jacques Cousteau (scritta insieme a Noah Baumbach).
Anche in questo film troviamo un cast d’eccezione che riprende quello de “I Tenenbaum” con: Owen Wilson, Murray, La Huston e Cassel.

Nel 2007 ha presentato al Festival di Venezia “Il Treno per Darjeeling” preceduto dal romantico cortometraggio “Hotel Chevalier”.
Il suo ultimo film è ” Fantastic Mr Fox” un film d’animazione non pienamente riuscito.

Premi
Nomination agli Oscar 2001 per la miglior sceneggiatura originale de “I Tenenbaum”

Top: “I Tenenbaum”

Flop: “Un colpo da dilettanti”

 

Enrico Carraro Moda