Home News Bollywood approda a Cannes

Bollywood approda a Cannes

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:25
CONDIVIDI

BOLLYWOOD A CANNES –
Da qualche anno a questa parte si è sviluppata un’attenzione particolare da partedell’Occidenre nei confronti del cinema indiano, quello prodotto a Bollywood. Il nome nascedalla fusione tra Hollywood e Bombay, ma a differenza degli studios più famosi del mondo,quelli indiani producono centinai di film all’anno, che raramente arrivano da noi.

Lo sguardo attento di Danny Boyle ha colto la magia del cinema indiano, dedicandogli edonandoci una delle pellicole più belle degli ultimi anni, “The Millionaire”, vincitore di 8statuette su 9 agli Oscar 2009.Complice anche il clamore riscosso da questo film, da un paio d’anni a questa parte, laprogrammazione estiva di RaiUno prevede la messa in onda di film indiani nella prima seratadel sabato sera.E’ di oggi la notizia che anche il prossimo Festival di Cannes, che si svolgerà dall’11 al 22maggio, mostrerà un’apertura importante nei confronti del cinema bollywoodiano: sarà infattiospite sulla croisette il regista indiano Shekhar Kapur che presenterà, fuori concorso, il suoultimo lavoro “BollywoodThegreatest love story ever told”.

L’idea di fare un film sul grandecinema indiano sarebbe nata lo scorso anno, quando Kapur è stato membro della giuria.Non sappiamo altri dettagli, ma non facciamo fatica a pensare che la pellicola saràsicuramente interessante, perché summa dei colori, la fotografia e le danze indiane che tantohanno ispirato Boyle.

 

Ilaria Castellana