Home News Ecco Cannes 2011!

Ecco Cannes 2011!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:00
CONDIVIDI
Cannes 2011

Ecco Cannes 2011!

tutti i nomi della kermesse cinematografica di Francia

Dopo l’annuncio di qualche giorno fa del premio alla carriera a Bernardo Bertolucci, apprendiamo ora il programma completo del Festival di Cannes 2011. Robert De Niro sarà presidente della giuria dei film in concorso, Michel Gondry di quella degli Un Certain Regard. Melanie Laurent, star di Bastardi Senza Gloria sarà la madrina dell’evento. La manifestazione che si svolge dall’11 al 22 Maggio prevede quest’anno due film italiani in concorso e molto altro ancora.

In apertura il nuovo film di Woody Allen (che sta ora facendo il casting per il suo nuovo film che girerà a Roma in estate), i nuovi attesi film di Pedro Almodovar, Aki Kaurismaki e dei fratelli Dardenne. Tra le proposte italiane troviamo il nuovo film di Paolo Sorrentino This Must Be The Place con Sean Penn e Habemus Papam di Nanni Moretti. L’attesissimo ritorno di Terrence Malick (che al momento sta ultimando un ulteriore nuovo film), Takashi Miike, o il curioso film di Julia Leigh prodotto da Jane Campion Sleeping Beauty con Emily Browning (Sucker Punch) di cui è già possibile vedere un trailer online.

Radu Mihailenau, regista di Train De Vie e Il Concerto presenta la sua nuova commedia dei sessi con The Source, mentre Lynne Ramsay ritorna dopo un lungo silenzio con un film che ci auguriamo possa far parlare di se per l’interpretazione di Tilda Swinton, We have to talk about Kevin. La Swinton infatti ha interpretato un magnifico ruolo nel 2008 nel film Julia di Erick Zonca. Torna Bruno Dumont con L’empire, un film su un miracolo che avviene in un villaggio. Lars Von Trier presenta il suo film Melancholia di cui è disponibile un trailer, mentre Nicholas Winding Refn, regista di film come la trilogia di Pusher e il duro film Bronson con l’ottimo Tom Hardy (che vedremo presto nel sequel di Batman), presenta qui il suo nuovo film, Drive, di cui è già visibile uno scatto con il protagonista Ryan Gosling, (All Good Things). Molti altri sono i registi e i film che incuriosiscono e nei prossimi giorni approfondiremo i contenuti dei registi e dei film che mostreranno qualcosa in previsione della manifestazione.

Come al solito non potremmo sapere quali fra i film dei registi meno noti riusciremo poi a vedere in sala in Italia…

Film d’apertura:

Woody Allen – Midnight in Paris

In Concorso:

Pedro Almodóvar – La Piel que Habito

Bertrand Bonello – L’Apollonide: Souvenirs de la Maison Close

Alain Cavalier – Pater

Joseph Cedar – Hearat Shulayim

Nuri Bilge Ceylan – Bir Zamanlar Anadolu’da

Jean-Pierre et Luc Dardenne – Le Gamin au Vélo

Aki Kaurismäki – Le Havre

Naomi Kawase – Hanezu No Tsuki

Julia Leigh – Sleeping Beauty

Maïwenn Le Besco – Polisse

Terrence Malick – The Tree of Life

Radu Mihaileanu – La Source des Femmes (The Source)

Takashi Miike – Ichemei (Hara-Kiri: Death of a Samurai)

Nanni Moretti – Habemus Papam

Lynne Ramsay – We Need to Talk About Kevin

Markus Schleinzer – Michael

Paolo Sorrentino – This Must be the Place

Lars Von Trier – Melancholia

Nicolas Winding Refn – Drive

Un Certain Regard

Film d’apertura:

Gus Van Sant – Restless

Bakur Bakuradze – The Hunter

Andreas Dresen – Halt auf Freier Strecke

Bruno Dumont – Hors Satan

Sean Durkin – Martha Marcy May Marlene

Robert Guédiguian – Les Neiges du Kilimandjaro

Oliver Hermanus – Skoonheid

Sangsoo Hong – The Day He Arrives

Cristián Jiménez – Bonsái

Eric Khoo – Tatsumi

Ki-duk Kim – Arirang

Nadine Labaki – Et Maintenant On Va Ou?

Catalin Mitulescu – Loverboy

Hong-jin Na – Yellow Sea

Gerardo Naranjo – Miss Bala

Juliana Rojas, Marco Dutra – Trabalhar Cansa

Pierre Schoeller – L’exercice de L’etat

Ivan Sen – Toomelah

Joachim Trier – Oslo, August 31

Fuori Concorso:

Xavier Durringer – La Conquête

Jodie Foster – The Beaver

Michel Hazanavicius – The Artist

Rob Marshall – Pirates of the Caribbean: On Stranger Tides

Proiezioni di mezzanotte:

Peter Ho-Sun Chan – Wu Xia

Everardo Gout – Dias de Gracia

Proiezioni Speciali:

Frederikke Aspöck – Labrador

Rithy Panh – Le Maître des Forges de L’enfer

Michael Radford – Michel Petrucciani

Christian Rouaud – Tous au Larzac

 

Davide Tomaselli