Home News Le vite dei registi: John Cameron Mitchell, l’autore con qualcosa in più

Le vite dei registi: John Cameron Mitchell, l’autore con qualcosa in più

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:49
CONDIVIDI

 

'Rabbit Hole', l'ultimo film di John Mitchell

JOHN MITCHELL –

Filmografia

Hedwig – La diva con qualcosa in più ( 2001)
Shortbus – Dove tutto è permesso  (2006)
Rabbit Hole (2010)

John Cameron Mitchell nasce nel 1963 a El Paso. Attore, sceneggiatore e regista statunitense, noto per i film “Hedwig – La diva con qualcosa in più” e “Rabbit Hole”

Studia presso l’Università di Northwestern dal 1981 al 1985.

Inizia la sua carriera lavorando a Broadway, partecipando a molti musical di successo.
Nel 1986 recita nel film
“I 5 della squadra d’assalto” di Glaser.
Dopo la sua performance brillante partecipa a svariate produzioni televisive, come Mac Gyver e Law & Order – I due volti della giustizia.
Nel 1996 lavora per Spike Lee in “Girl 6 – Sesso in linea”, dove interpreta un attore provinato per un film pornografico.

Nel 2001 debutta alla regia con “Hedwig – La diva con qualcosa in più”, opera rock su un musicista transgender della Germania dell’Est. E’ proprio lui ad interpretare il protagonista.

Nel 2006 dirige il controverso  “Shortbus – Dove tutto è permesso”, film con molte scene di sesso esplicito presentato al Festival di Cannes dello stesso anno.

Nel 2011 ha diretto il suo ultimo capolavoro “Rabbit Hole” interpretato magistralmente da Nicole Kidman (Candidata per questo ruolo ai Golden Globe 2011 come miglio attrice protagonista in un film drammatico, ed agli Oscar 2011 come migliore attrice protagonista) e Aaron Eckhart.

Premi e riconoscimenti

” Hedwig – La diva con qualcosa in più”

Miglior film e premio del pubblico al Sundance Film Festival.
Nomination come miglior opera prima al National Board of Review.
Mitchell per la sua interpretazione ha avuto una nomination ai Golden Globe.

Top: Rabbit Hole

Flop: (non ce ne sono)

 

Enrico Carraro